Leo, per me sei perfetto

Oggi sono passata di qui ed ho letto questo bellissimo post di Mamma Imperfetta sul settimo compleanno di suo figlio. Poi sono ripassata anche di qui per cercare di capire se il mio Leo potesse rientrare nella categoria dei bambini amplificati. Ma non mi sembra.

Pippe mentali, forse. Stesse pippe mentali che ti ha messo in testa il dermatologo dopo avere visitato Leonardo per quella maledetta dermatite atopica che potrebbe essere dovuta al fatto che il bambino è iperattivo. Ha più bisogno della vicinanza della sua mamma. Grazie per la diagnosi e la cura, avrei voluto dirgli, 90 euro bastano? Continua a leggere “Leo, per me sei perfetto”

Annunci

Attimi

Lorenzo è in cucina con me e mi aiuta con la torta salata, mi dice grazie ogni volta che gliela preparo anche se poi preferisce mangiarne la crosta più che il ripieno. Bucherella la pasta sfoglia (ahimè, non sono così brava da prepararla in casa, mi affido a quelle che trovo nel banco frigo) con una forchetta di plastica, spezzetta il prosciutto cotto in tanti piccoli pezzetti per poi ricomporlo proprio come un puzzle sopra la base di sfoglia. Nessuno spazio deve rimanere scoperto, sembra essere il suo imperativo.  Continua a leggere “Attimi”