essere donna, essere mamma

Nella vita di una coppia, l’arrivo di un figlio produce dei cambiamenti sostanziali. Fin qui, siamo tutti d’accordo. Ma nella donna produce anche un altro tipo di effetto, sicuramente più profondo. Una donna che diventa mamma subisce un’evoluzione nella concezione di se stessa e del suo corpo.

Se nei mesi di gravidanza, le rotondità e la cura del proprio corpo sono sinonimo di cura e attenzioni verso l’esserino in pancia, nel periodo post parto, piano piano che ci si allontana poi dalla nascita del bambino,  quelle stesse rotondità diventano sinonimo nudo e crudo di ciccia in più. E anche i tempi e i modi di curare il proprio corpo sono sempre più legati ai tempi che la quotidiana gestione diurna e notturna di un neonato comporta.

Mamme con le sopracciglia folte, mamme con i peli incolti, mamme con la ricrescita di tutto il mondo unitevi… Prima o poi andrà meglio, almeno che non siate svogliate come me. Per me è una roba indecente decidermi a fissare un appuntamento. Allora un consiglio – che mi permetto di fare – fissate degli appuntamenti cadenzati (ogni 4 settimane ad esempio) in modo tale che oramai li avete fissati. A me sta sempre una gran fatica alzare il telefono e chiamare l’estetista, ma facendo così sento l’obbligo dell’impegno preso e difficilmente riesco a dire di no.

Un momento tutto per noi ed un modo per sentirsi bene con noi stesse e riprendere quella strada, a volte difficile, per ritrovare una certa intimità o quella intimità perduta con il proprio compagno, perché se il fisico cambia, spesso, insieme ad esso, cambia anche e profondamente la mente. Finiamo per sentirci prima di tutto mamme e poco donne, come se le due ‘categorie’ fossero in contrapposizione o come l’una non potesse comprendere anche l’altra.

Insomma, anch’io oggi a distanza di ben 3 anni abbondanti, a volte ho difficoltà a fare dialogare queste deu componenti, soprattutto a farle metterle d’accordo a trovare un terreno che le unisce, proprio perché sebbene sia una mamma devota per esserlo diventata prima di tutto sono una donna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...