Mettiamo i puntini sulle “i”

Oggi ho l’holter pressorio da tenere per 24 ore. Le analisi del sangue che ho fatto nell’ultimo periodo vanno discretamente bene: quel linfonodo che era spuntato sembra che non sia niente di preoccupante. Io penso che il problema sia una forte e densissima dose di stress. E il fatto di non ammettere di essere sotto pressione e di non avere bisogno di niente e di nessuno.

Ma non sono i figli il problema. Lorenzo e Leonardo sono bambini vivaci, impegnativi, hanno due caratteri forti e sono testardi. E il binomio amplifica tutto. Ma sono anche fonte di vita e di energia. Su questo voglio mettere i puntini sulle “i”. Perché un po’ mi sono scocciata di sentire discorsi compassionevoli su quanto sia difficile crescere due figli contemporaneamente. Fare la mamma e lavorare. Stop, punto e a capo.

 

Annunci

5 pensieri riguardo “Mettiamo i puntini sulle “i”

  1. anche io mi lamento ma il problema non sono i figli , è la loro gestione in una società che non ti aiuta per niente….però guai a chi me li tocca anche se a volte la mamma ha i capelli dritti 😛

  2. Hei, ho percepito questo nervosismo vedendoti di persona… credo che la stanchezza fisica faccia da padrona, come ti ho ironicamente suggerito dovresti trovare un piccolo spazio per te e tuo marito, una valvola di sfogo ogni tanto ci vuole…
    Ma coraggio, sei forte non mollare ogni tanto ridici sù e pensa positivo, ci vuole…
    bacini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...