Te lo voglio dedicare…Ami mia…

Dhè, come direbbe un amico livornese, ex fidanzato della mia migliore amica e allora scriviamolo questo post…è da un po’ di tempo che ci penso..

Lolla mamma, Lolla prima di tutto, soprannome dato dalla migliore amica, Amata (Ami mia). L’amica con cui fai (ops..facevi) di tutto…quella che ti imprestava i vestiti per uscire, che passava a prenderti per andare a fare un aperitivo e finiva che tornavi a casa due giorni dopo, dopo avere dormito dentro una Smart in due..che non è il massimo della comodità…a volte stavi senza dormire…ma chissenefrega!

Bhè, le cose dopo l’arrivo dei gioielli sono cambiate, con lei ci vediamo meno, le cose da condividere sono meno, ma il bene che ci vogliamo resta intatto. Anche se ogni volta che passiamo un paio di ore insieme poi mi prende nostalgia della nostra complicità e mi manca tutto quello che eravamo noi due.

Ho scritto questo post perchè lei non sa nemmeno cosa sia un blog, non usa il pc, non ha un profilo su facebook, ma nonostante tutto avevo voglia di dedicarle qualche parola…

Annunci

8 pensieri riguardo “Te lo voglio dedicare…Ami mia…

  1. che dirti? ce l’ho anch’io un’amica così, ora lei è in attesa e fine agosto nascerà il suo pupo. Le cose che abbiamo in comune sono troppe, anche se noi siamo molto diverse, pensa che la sua ultima mestruo risale al 29 agosto 2009, e la mia era lo stesso giorno. rischiava anche di avere gemelli, ma purtroppo aspetta un solo bimbo. Si è troppo bello avere amiche così.

    1. Scusa se appovo il tuo commento solo ora, ma purtroppo era andato nello spam…è troppo bello avere delle amiche così, che anche quando non ci sono sai che ci sono, danno una gran forza e non ti fanno mai sentire sola.
      Comunque mi dicevano (non so se sono leggende metropolitane) che quando due donne stanno molto a contatto anche il ciclo si allinea, succedeva anche a me con lei!! E questa era una gran fortuna per tenersi il conto a vicenda! 🙂

  2. Si, i figli ti cambiano la vita e le amicizie, anche io (oramai posso dire) avevo un’amica con la quale dividevo molte cose…
    Ma aimè diversamente da te lei è sparita, dileguata, volatilizzata, forse è espatriata, chissà??? Mi chiedo allora se veramente si trattava di amicizia… dilemma… Se per ogni figlio che hai perdi un’amica (ho ciò che credevo fosse), sono contenta di aver avuto questo sconvolgimento di vita, guardo Giulio, sorrido gonfia d’orgoglio e mi dispiace per lei, che per scelta non ha figli, che si perda tutto questo… Grazie dello sfogo.

    1. Ma grazie di cosa Cate? Se ho scritto questo post è perchè anche io a volte mi sento nella tua stessa situazione. Abbiamo pochi amici con figli, gran parte delle nostre amicizie sono le mie e quindi questo blog serve anche a parlare e a sfogarmi di queste cose…
      Mi manca a volte la libertà di fare ciò che voglio quando voglio, ma poi guardo i piccini (soprattutto mentre dormono..:-)) e sono così fiera di loro che non cambierei mai la mia situazione con un’altra. Qui è tutto doppio e lo è anche la felicità di vederli crescere!!! A proposito, abbiamo fissato il mare…voi?

      1. Per noi ferie di riciclo, andiamo in campagna nella seconda casa dei miei, dobbiamo cambire la macchina quest’inverno e quindi ferie a risparmio, ma abbiamo un gran giardino ed un piscina, l’ombrellone e per il sale ne faremo a meno…
        Bacini a tutti, ho voglia di vedervi, vediamo se riusciamo ad organizzare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...